Breadcrumbs su WordPress: In questo articolo rispondo alle domande: Cosa sono le Breadcrumbs? Perchè servono ? come inserirle in un template wordpress ?

Rubo la definzione che ha dato Tantramarketing sulle breadcrumbs:

Breadcrumbs in inglese vuol dire briciole di pane e deriva dalla fiaba di Hansel & Gretel: in gergo informatico indica quella pratica di indicare il percorso del contenuto. L’impatto sull’usabilità è altissimo e come sapete l’usabilità diventerà sempre di più uno dei fattori per fare un buon ranking.

La similitudine classica di paragonare un sito a una casa non è sempre calzante. In una casa si entra dalla porta principale verso l’ingresso… un sito web indicizzato invece ha ingressi in cantina, nel tetto attraverso i muri. Non si può sapere in che pagina arriverà un utente tramite il traffico organico.

Quindi una delle prime cose che bisogna fare quando si vuole migliorare l’usabilità e di dare una specie di mappa sulla pagina in cui si è arrivati. Di solito quindi si indica su una linea la “profondità” della pagina, partendo dalla Home fino ad arrivare livello dopo livello alla pagina con il contenuto.

Piccola nota prima di iniziare: I temi senza Breadcrumb

Siamo nel 2013 (mentre scrivo questo articolo), le breadcrumbs sono state implementate nelle SERP di google da 4 o 5 anni… non vedo nessuna ragione perchè un template non debba avere questa la funzione.

Aggiornamento 2015: posso confermare che quello che ho scritto. Se un tema wordpress non usa i breadcrumbs dubita e dubita ancora. Se poi lo fa il tuo designer… dubuta ancora di più….

Il mio consiglio è quindi di investigare sul perchè un tema non dispone della funzione dei breadcrumbs nativamente. Alcuni non lo hanno per scelta stilistica, altri per incapacità 🙂

Come inserire le Breadcrumb tramite plug ins

Il plugin numero uno per il SEO, WordPress SEO di Yoast ha la funzione per abilitare i breadcrumbs:

Cliccare su SEO > Links Interni:

yoast-wordpress-SEO-breadcrumbs

A questo punto potete copiare questi dati e personalizzarli a piacere:

Yoast-SEO-link-interni

Se il template non ha abilitata questa funzione allora dovete inserire a mano il codice. L’operazione è semplice ma come al solito quando dovete toccare il codice state attenti.

Andate su Aspetto > Editor

Cercate sulla colonna di destra il file single.php, cliccate sopra e inserite il codice

<?php if ( function_exists('yoast_breadcrumb') ) {

yoast_breadcrumb('<p id="breadcrumbs">','</p>'); 

} ?>

fate lo stesso con page.php e tutti gli altri template di pagina (come potrebbe essere full-width.php no-sidebar.php e via discorrendo )

Oltre a questo Yoast consiglia dal suo sito a chi vuole un po’ di più dal plug in di utilizzare questo codice.

Manolo WP Coach

Utilizzo Wordpress dal 2004, e nonostante questo sono sempre riuscito a mantenere la sanità mentale e non iniziare a smanettare col codice :-), rimanendo sempre dalla parte dell'utilizzatore finale. Dopo le ennesime consulenze su come utilizzare Wordpress ho deciso di creare questo sito per rispondere a chi ha dei dubbi.

Leave a Reply